• Difesa e diritti

    Associazione no profit Caccia all’ingiustizia

    L’associazione ha per scopo quello di fornire servizi legali, fiscali, di assistenza in genere quindi anche di carattere sociale a persone che hanno subito forme di violenze, discriminazioni, abusi del diritto di ogni genere da persone, enti od altro

Il nostro impegno

Sostegno legale e psicologico alle donne vittime di abusi, violenze fisiche/psicologiche da parte dei loro partner, sul posto di lavoro o in altri ambiti.

Assistenza legale nel campo nel diritto della famiglia, diritto alla casa e difesa relazionale.

Assistenza nella tutela dei diritti dei minori che hanno subito abusi, violenze fisiche e psicologiche.

L’obiettivo è di proteggere ogni individuo indipendentemente da origine, cultura, religione, sesso, età o salute.

Il nostro team si occupa della tutela dei diritti del lavoratore, sia che si tratti di dipendente che datore di lavoro.

Supporto nelle pratiche burocratiche per la richiesta di asilo, permesso di soggiorno, cittadinanza, ricongiungimento familiare, ecc.

L’associazione prevede donazioni, raccolte fondi e finanziamenti per garantire il reinserimento delle persone in difficoltà economiche e di altro genere.

L’associazione no profit Caccia all’ingiustizia viene fondata da Liridona Krasniqi e registrata nel Registro di Commercio del Canton Ticino (Svizzera) nell’anno 2018.

Nell’anno 2019 l’associazione Caccia All’ingiustizia apre la sede anche in Milano (Italia).

Entro il 2022 verranno aperte sedi in Prishtina (Kosovo) e Tel-Aviv (Israele).

L’associazione ha per scopo quello di fornire servizi legali, fiscali, di assistenza in genere quindi anche di carattere sociale a persone che hanno subito forme di violenze, discriminazioni, abusi del diritto di ogni genere da persone, enti od altro, mettendo in atto anche forme volte a sensibilizzare l’opinione pubblica.

Si prevedono inoltre raccolte fondi e finanziamenti con lo scopo di garantire sia l’accoglienza che utilizzare gli stessi per ampliare la struttura garantendo sempre maggiori servizi. L’associazione si propone altresì di tutelare nello specifico persone nei Balcani, in Svizzera, Italia, che hanno subito ogni genere di violazione di diritti e nello specifico discriminazioni di carattere personale, sociale, politico, religioso, di genere, di culto etc.

Nel dettaglio l’associazione svolge le seguenti attività: difesa legale dei diritti civili, del lavoro, della famiglia, dei minori, dell’abitazione e di relazioni; accoglienza e aiuto per la reintegrazione; beneficienza; sensibilizzazione dell’opinione pubblica; ogni diritto riguardante la persona.

Fai una donazione

Il tuo aiuto è prezioso, anche una piccola somma può fare la differenza per una donna che vuole uscire da una relazione violenta.